passa al contenuto della pagina - torna alla home page
 

Comunicati

AVVISO: modifica delle soglie comunitarie per gli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi

 

Si segnala che dal 1 gennaio 2008 saranno in vigore le nuove soglie comunitarie per gli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi stabilite con il Regolamento (CE) n. 1422/2007 della Commissione del 4 dicembre 2007.
Tale Regolamento modifica le direttive del Parlamento europeo e del Consiglio 2004/17/CE e 2004/18/CE riguardo alle soglie di applicazione in materia di procedure di aggiudicazione degli appalti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità economica Europea del 5 dicembre 2007 – L 317/34. Pertanto deve intendersi modificato anche l’art. 28 del D.Lgs. n. 163/2006 nel modo seguente:

  1. da 137.000 euro a 133.000 euro per gli appalti pubblici di forniture e di servizi diversi da quelli di cui alla lettera b.2), aggiudicati dalle amministrazioni aggiudicatrici che sono autorità governative centrali indicate nell’allegato IV;
  2. da 211.000 euro a 206.000 per gli appalti di forniture e servizi aggiudicati da stazioni appaltanti diverse da quelle dell’allegato IV e per gli appalti di servizi, aggiudicati da una qualsivoglia stazione appaltante, aventi per oggetto servizi della categoria 8 dell’allegato II A, servizi di telecomunicazioni della categoria 5 dell’allegato II A, le cui voci nel CPV corrispondono ai numeri di riferimento CPC 7524, 7525 e 7526, servizi elencati nell'allegato II B;
  3. da 5.278.000 euro a 5.150.000 euro per gli appalti di lavori pubblici e per le concessioni di lavori pubblici.

 

Tutti i comunicati